Diario di viaggio Tenerife part. 1: le spiagge.

Dopo ben 8 ore di volo (scalo a Napoli) il 13 Agosto atterro a Tenerife!

Resto piacevolmente sorpresa dalla villetta in cui ho soggiornato per un intera settimana. Molto accogliente,dotata di tutti i comfort e anche di più: giardino con piscina e idromassaggio!Inutile dire che il momento più rilassante lo trascorrevo proprio in piscina tra le sette e le nove di sera gustando aperitivi, musica, drink e un tramonto di tutto rispetto!

LE SPIAGGE CHE HO VISITATO.

Playa del Duque! Sabbia bianca, onda lunga, e se potessi dirlo direi acqua cristallina! purtroppo però nella settima del mio soggiorno a Tenerife credo di aver visto acque cristalline solo un giorno. Ebbene si, il tempo non è stato dei migliori (forse troppe persone sapevano della mia partenza :P). Nonostante tutto io e la mia compagnia non ci siamo persi d’animo e abbiam deciso di partecipare a delle escursioni offerte dalle varie agenzie del luogo, ma di queste ve ne parlerò nel secondo post.

Playa Abama (situata nella costa di Guia de Isora)

 

Eccolo! io scatto le foto dei paesaggi e lui si ficca in mezzo ;P il mio fidanzato li, beato e baciato dal sole delle Canarie!Inutile dire che per muoversi in una tale isola è necessario un mezzo di trasporto, noi abbiamo preferito affittare un auto anche per visitare la zona di Santa Cruz, località opposta al luogo in cui soggiornavo (San Eugenio).Inoltre con un auto è più semplice percorrere le lunghe distanze che intercorrono per visitare le famose piscine naturali sparse quà e là per la Isla. In pratrica si tratta di calette posizionate come se formassero dei cunei riempiti dall’acqua dell’oceano creando cosi delle vere e proprie piscine naturali. Purtroppo a causa del tempo e degli impegni con le varie escursioni non abbiamo potuto vederle! Ecco altre foto a Playa Abama!

Playa de las Americas.

La zona di Playa de las Americas è sicuramente la più conosciuta anche “per sentito dire” soprattutto relativamente alla vita notturna! Piena di localini e disco-bar frequentati per lo piu da inglesi, se posso dirlo la zona più “casinara”di Tenerife. Non amando molto questo tipo di ambiente (bottiglie di alcolici a terra,gente su di giri)ho preferito visitare di giorno la spiaggia mentre per la sera ho frequentato maggiormente la località di San.Telmo!Tuttavia ho trovato molto pulita e ben servita(tanti giochi acquatici da provare)la spiaggia di las Americas! vi lascio alle foto.

Playa de las Vistas (Los Cristianos)

Se vi dicessi che il giorno che ho visitato questa spiaggia quasi pioveva e dunque non ho foto mi credete? Bhe si! questo viaggio è stato pieno di avventure e disavventure ma di queste ve ne parlerò dopo! Nonostante il tempo la spiaggia è molto carina, ben servita e molto attrezzata anche per i disabili! Vi mostrerò uno scatto notturno fatto dopo cena!

Non perdetevi il prossimo articolo dove vi parlerò delle escursioni da fare a Tenerife e vi svelerò cosa è successo il giorno precedente il mio ritorno a casa! Vi lascio alle altre foto. Alla prossima!

 

 

Facebook Comments

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *